Baci di dama alla nocciola (BUONISSIMI!)

0
141

Mi piace molto fare i biscotti in casa, soprattutto nel periodo natalizio.
Questi sono di gran lunga i miei preferiti per due motivi: sono buonissimi e facilissimi da fare.
Gli ingredienti per la mia ricetta sono:

  • 150 gr di farina di nocciole
  • 150 gr di farina 0
  • 110 gr di burro (a temperatura ambiente)
  • 110 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • crema alla nocciola o al cioccolato per guarnire

Come vi dicevo, la preparazione di questi biscotti è estremamente facile perché non richiede tanti passaggi o l’utilizzo di particolari attrezzi.

Partiamo mescolando tutte le polveri (farina di nocciola, zucchero, farina, sale), cominciando possibilmente dalla farina di nocciole e dallo zucchero (unendo prima questi due diamo il tempo allo zucchero di assorbire gli oli e il profumo della farina di nocciole).

Ora non ci resta che aggiungere l’ultimo ingrediente: il burro. Vi consiglio di tirarlo fuori dal frigo qualche minuto prima di cominciare la preparazione dei biscotti e di farne dei piccoli dadini, in modo che si ammorbidisca leggermente e vi facili il lavoro.

Come impastiamo? Semplice, con le mani. Inizialmente potrà sembrare impossibile, ma dopo qualche minuto vedrete che il burro, a contatto con il calore delle vostre mani, comincerà a sciogliersi e ben presto avrete un impasto omogeneo e compatto.

Una volta ottenuto il nostro bel panetto di impasto (profumatissimo di nocciola!!), avvolgiamolo nella pellicola trasparente e lasciamolo riposare per una mezz’ora in frigo.

Per poter creare delle piccole palline, del diametro di circa 2,5 cm, tagliamo il panetto di impasto in filoncini, e da li in piccoli cubetti che, lavorati con il palmo della mano, faremo diventare tondi.

Adagiamo tutte le palline su una teglia coperta da carta da forno. Potete mettere i biscotti abbastanza vicini tra loro, perché in cottura non si sformeranno (vista soprattutto l’assenza di agenti lievitanti).

Cuociamo i biscotti a 160° per 20 minuti (forno statico), trasferendoli poi su di una gratella per farli raffreddare.

Noterete che, con la cottura, le palline si saranno trasformate in perfette metà per i nostri baci di dama.

Non ci resta che comporli, unendo le metà con crema di nocciola o cioccolata piacere (io adoro la nocciolata Rigoni di Asiago senza latte).

Eccoli qua, buonissimi e profumatissimi baci di dama alla nocciola.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here