L’Antica – Ricetta di Ernst Knam

0
137

Io adoro questa torta: è semplice e buonissima, e l’abbinamento lampone e cioccolata fondente è uno dei miei preferiti.

Non fatevi spaventare dall’autore di questa ricetta, vi assicuro che l’esecuzione è molto molto facile e veloce.

INGREDIENTI (per uno stampo diametro cm 26):

  • 120 gr di farina integrale
  • 120 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 125 gr di burro
  • 125 gr di zucchero
  • un pizzico di sale
  • aroma di vaniglia
  • 140 gr di panna fresca
  • 210 gr di cioccolato fondente
  • confettura di lamponi
  • lamponi per guarnire

Prima cosa: prepariamo la pasta frolla! La ricetta di Knam prevede l’uso di un’impastatrice, che ovviamente io non ho. Per fare le cose più semplici è andato benissimo un mixer dove ho montato il burro ammorbidito con lo zucchero, incorporando poi l’uovo.

A questo punto, sempre nel mixer, ho aggiunto le due farine, il sale e l’aroma di vaniglia fino ad ottenere un composto sabbioso. E poi, olio di gomito, ho impastato fino ad avere una bella pagnotta compatta, che ho fatto riposare per circa un’ora in frigorifero coperta da pellicola.

Quando la frolla ha riposato a sufficienza l’ho stesa e messa in una forma da crostata – avendo cura di creare un piccolo bordo, cuocendola poi in forno statico a 180° per 15 minuti circa (dipende anche dallo spessore che ha).

Mentre lasciamo raffreddare la base, prepariamo la ganache al cioccolato portando ad ebollizione la panna che verseremo sul cioccolato tritato facendolo sciogliere.

Lasciamo leggermente intiepidire anche la ganache mentre farciamo la base con un bello strato di confettura al lampone. E qua si apre una diatriba… mettere la marmellata prima o dopo la cottura della frolla? Io ho in mente la marmellata collosa e bruciata che usciva dal forno di mia nonna… quindi le soluzioni sono due: o allungarla con un po’ di acqua, o metterla dopo cottura (cosa che io preferisco).

Abbiamo quasi finito! Ci basta versare la ganache sulla frolla, lasciare rapprendere in frigo e guarnire a piacere con alcuni lamponi.

Successo assicurato!!

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here